La rivettatura

Quando si parla di rivettatura si intende la giunzione di due elementi mediante un rivetto tubolare, semi-tubolare o a strappo, mentre per chiodatura o ribattitura si intende la giunzione mediante rivetti pieni meglio conosciuti come ribattini o chiodi.
Di tecniche di rivettatura e chiodatura ve ne sono svariate tipologie e come sempre, nessuna di esse è totalmente priva di inconvenienti: il ribattino è un elemento della giunzione che va gestito e in alcuni casi può essere costoso, è un elemento visibile, sovente si richiede che le parti da unire siano pre-forate ed inoltre l’automazione della rivettatura è più complessa di quella della saldatura.

I principali vantaggi della rivettatura rispetto alla saldatura a punti

Possibilità di unire materiali diversi

E’ possibile unire materiali diversi, ferrosi e non, materiali verniciati o rivestiti, materiali compositi. E' persino possibile unire più di due lamiere o elementi per volta.

Certezza della resistenza

L’unione è meccanica e quindi la resistenza della rivettatura e della chiodatura è garantita, costante.

Assenza di fumi e scintille

Il processo di rivettatura e chiodatura si può definire ecologico, essendo totalmente privo di fumi, scintille, vapori e quant’altro.

Login

Search

Menu

Cart

Jtouch25 mobile template for Joomla (c) 2011 - 2012 www.mobilemews.com